TechVocacy Academy

La Prima Accademia in Italia su Innovazione e Nuove Tecnologie

SCOPRI

L'importanza dell'Innovazione

Che tu sia uno studente, un dipendente, un libero professionista o un imprenditore, non sarai esente dall'ondata di nuove tecnologie che, in modo esponenziale, impatta ed impatterà sempre di più nel nostro mondo.

Il 52% delle aziende della Fortune 500 (uno degli indici sulle aziende con più fatturato negli Stati Uniti), ha dichiarato bancarotta a causa della "Digital Disruption".

Conosci le storie di Kodak, Blockbuster e Nokia

Immagino di si, sono tutte aziende che hanno dominato il loro mercato di riferimento per poi sparire o ridurre drasticamente la loro quota di mercato.

D'altro canto, aziende come Uber, Amazon o Netflix sono riuscite a stravolgere i propri settori applicando un approccio totalmente innovativo e disruptive rispetto ai concorrenti.

Anche lasciando da parte le aziende, di cui potremmo parlare per ore, anche guardando la nostra piccola realtà di dipendenti o consulenti, non possiamo far finta che le cose non stiano cambiando.

Robots, Automazione, Intelligenza Artificiale e altre tecnologie disruptive stanno arrivando.

Secondo dei report finanziati dalla Rockefeller Foundation, solo ad Indianapolis sono ben 338,000 i lavoratori a rischio. I numeri sono ancora più allarmanti nella città di Phoenix, dove si arriva a 650,000 lavoratori che potrebbero cedere il proprio posto a nuovi robot in grado di svolgere tranquillamente le loro mansioni.

I mestieri più a rischio? Sono anche quelli con un salario più basso: si parla infatti di circa 32,000$ l’anno, contro i 67,000$ dei lavori meno sostituibili. I cassieri possono vantare un primato di certo poco confortante: il rischio di perdere il lavoro a causa dell’automazione è pari a ben il 97%. Non se la passano meglio i lavori di segreteria o di assistenza amministrativa, dove il rischio si attesta al 96%. Anche il settore della ristorazione presenta forti criticità: il lavoro del cameriere ha un 94% di possibilità di venire sostituito. 

Ma non solo, davvero.

Ci sono Intelligenze Artificiali che scrivono libri meglio di scrittori, compongono musica meglio di musicisti o risolvono problemi meglio di grandi manager.

Come fare allora per non venire investiti da questa ondata di forte cambiamento?

E' assolutamente fondamentale conoscere in anticipo quello che cambierà e succederà da qui a qualche mese o anno, per farsi trovare pronti ed anzi sfruttare il cambiamento prima degli altri, invece di subirlo.

Conoscere in anticipo

Conosci AT&T? Il gigante delle telecomunicazioni in America?

C'è una storia carina che pochi conoscono.

Negli anni '80 affidano a McKinsey & Co. lo studio e l'analisi del nuovo trend della telefonia mobile.

I migliori consulenti del mondo, dopo mesi di analisi, consigliano all'azienda di non investire in questo nuovo filone tecnologico.

Come mai? Perché avevano stimato che nel 2000 ci sarebbero stati meno di un milione di dispositivi in America e non ne sarebbe quindi valsa la pena.

Nel 2000, ce n'erano 100 milioni.

L'azienda ha perso un treno miliardario che le avrebbe permesso di dominare da regina indiscussa un mercato che di lì a qualche anno sarebbe esploso in tutto il mondo.

Certo, non sono falliti e sono riusciti a recuperare parte del terreno perduto, ma solo perchè già fatturavano diversi miliardi di dollari.

La tua azienda sarebbe in grado di perdere un treno del genere? O finirebbe come Blockbuster o Kodak, troppo focalizzate ai loro vecchi modelli di business e cieche alla rivoluzione digitale?

Ma ancora, posso farti altri esempi.

Prendiamo il settore Biotech. Studi sul DNA, sulle nanotecnologie, sulla rigenerazione cellulare ma anche sulla creazione di nuovi farmaci.

Un mercato da 130 miliardi nel 2016, 180 nel 2017 e... 727 miliardi nel 2025 (secondo una previsione di Grand View Research).

Una crescita annuale a doppia cifra che sta passando inosservata ma che a tutti gli effetti sarà di primaria importanza nel mercato globale.

E ancora, IoT, Virtual Reality, Stampa 3d.

Tecnologie che crescono esponenzialmente anche grazie alla diminuzione drastica dei costi associati.

Ma che, se non conosci, dovrai subire piuttosto che sfruttare.

 

Hai bisogno di formarti ed informarti

Le aziende italiane (ma nel mondo in generale) continuano a faticare ad innovare.

Spesso hanno le risorse economiche per poterlo fare ma non trovano sul mercato le persone adatte per guidare la trasformazione tecnologica e di business.

Tu puoi essere quella persona, grazie a TechVocacy

Hai bisogno di formarti sulle nuove tecnologie, i nuovi modelli e i nuovi mercati.

Hai bisogno di informarti, di rimanere aggiornato sui trend e sulle mosse dei maggiori player.

Hai bisogno infine di connetterti a persone come te, che stanno condividendo il tuo percorso e con cui discutere della trasformazione che il nostro mondo sta affrontando.

Con TechVocacy hai tutto questo, continua a leggere per scoprirne di più.

SCORRI PER SCOPRIRE DI PIU' O CLICCA PER ACQUISTARE ORA

Il Modello TechVocacy

Una libreria online con oltre 40 ore di contenuti video su:

INNOVATION BASICS

Conosci le metodologie alla base di progetti di trasformazione: Design Thinking, Lean Startup, Open Innovation e Business Model Design.

EXPONENTIAL TECHNOLOGIES

Scopri le nuove tecnologie dirompenti: non dal punto di vista tecnico e di sviluppo ma analizza gli impatti business di AI, Blockchain, VR, Robotica, Editing Genetico e molte altre.

INDUSTRIES INNOVATION

Studia gli impatti delle nuove tecnologi sulle varie industries: Retail, Fashion, HR, Travel, Food, Transports, Energy.

Creati dai migliori cervelli italiani, di tre grandi estrazioni:

FOUNDERS

"Makers" veri e propri che interpretano le tecnologie per stravolgere mercati e trasformare le industries. Alcuni dei nostri expert sono alla guida di progetti di spicco a livello globale.

CONSULTANTS

Consulenti di grandi firm che ogni giorno lavorano fianco a fianco con le aziende per portare l'innovazione nei processi e nei prodotti.

MANAGER

Lavorando in multinazionali possono completare il punto di vista sulle nuove tecnologie grazie ad un'esperienza e una visione completamente diversa dagli altri due gruppi.

Inizia a conoscerli:

Alessandro

Open Innovation Manager at LVenture Group

Valentino

PhD in Neuropharmacology & CEO at Softcare Studios

Sebastian

AI, Cloud & Blockchain at IBM

Matteo

Head of Research & AI at EXOP

Vanja

Big Data & Analytics at Vodafone

Gerardo

Senior Consultant Digital & Innovation at EY

Fabio

Co-Founder & CTO at AnotheReality

Tommaso

Founder, Inventor & CTO at NEXT Future Transportation

Luca

Head of Corporate Strategy at Bitrock

Lorenzo

CTO at D-Orbit, Forbes 30 Under 30

Matteo

Global Digital Manager at Moschino

Mattia

Senior Program Manager at frog design

Carlo

Co-Founder at Azzurro Digitale

Cristina

HR Innovation at Monster

Alessandro

Data Scientist at Booking.com

Jonathan

Associate Account Manager at Forrester

Alcune delle aziende dove lavorano i nostri Experts

Alcune delle Lezioni trattate

Scorri la lista per vedere alcune delle lezioni divise per sezione

INNOVATION BASICS

Shaping Innovation - Alessandro Petrich - LVenture

Business Model Design - Daniele Radici - Innovation Lab

Digital Transformation - Luca Lanza - Bitrock

Design Thinking - Mattia Talarico - frog

PMI Innovation - Jonathan Tavella - Forrester

Data Science - Luca Tacchetti - Alkemy

EXPONENTIAL TECNOLOGIES

Intelligenza Artificiale - Matteo Grella - EXOP

Da Zero a Blockchain - Sebastian Carru - IBM

Un viaggio verso la Robotica di Servizio - Ludovico Russo - HotBlack Robotics

CRISPR: Basi dell'Editing Genetico - Valentino Megale - Softcare Studios

Machine Learning e Business - Luca Palmieri - Headstart AI

Tecnologie Immersive: un viaggio tra VR, AR, XR - Fabio Mosca - AnotheReality

Blockchain Impacts - Gerardo Volpone - EY

Cloud Robotics - Ludovico Russo - HotBlack Robotics

Quantum Computing - Calogero Zarbo - Deeploans.AI

Stampa 3D - Cristian Currò - TOMMI

INDUSTRIES INNOVATION

Retail Innovation - Riccardo Ridere - Toshiba

Travel Innovation - Alessandro Mozzato - Booking.com

Fashion Innovation - Matteo Guerrini - Moschino

HR innovation - Cristina Musumeci - Monster

Il Futuro del Trasporto - Tommaso Gecchelin - NEXT Future Transportation

Fintech - Michele Mattei - Aruba

The Energy Disruption - Stefano Pizzuto - Edison

...e altre che continuano ad arrivare.

 

 

 

SCORRI PER SCOPRIRE DI PIU' O CLICCA PER ACQUISTARE ORA

Guarda la Demo

Addentrati in TechVocacy guardando direttamente cosa troverai all'interno

 

Dove lavorano alcuni dei nostri Studenti

Un solo motivo per acquistare

Ci sono Master Online che costano decine di migliaia di euro.

Molti di questi possono insegnarti un mestiere che, probabilmente, tra 10 anni non esisterà più.

Il miglior investimento che tu possa fare oggi è quello su te stesso: impara a conoscere l'innovazione, la tecnologia, i cambiamenti in atto.

Tieni d'occhio le hard skills ma lavora duramente per guadagnare le soft skills che ti accompagneranno durante i cambiamenti digitali e tecnologici.

Usa queste informazioni per arrivare prima dei tuoi competitor, per fondare la startup che hai sempre voluto lanciare, per avere delle conoscenze in più durante le consulenze sul lavoro e per essere sempre un passo avanti a tutti gli altri.

Con un prezzo decine di volte minore rispetto al percorso accademico puoi rimanere aggiornato 365 giorni all'anno direttamente dalle persone che l'innovazione la creano e la respirano, ogni giorno.

Vuoi davvero perderti questo tipo di opportunità?

Inizia oggi a farne parte

Un prezzo una tantum per ottenere un accesso lifetime. Tutti gli aggiornamenti futuri sono compresi.

*offerta dedicata solo ai membri di TechVocacy Masterclass*

€ 5.000

€ 2.000

 

ACQUISTA ORA

"Techvocacy è una delle mie primarie fonti di informazione sul mondo tech. In pratica ogni mattina (o quasi) leggo l'ultimo post e trovo notizie molto interessanti che né i principali giornali né i miei colleghi riportano / conoscono. In poche parole, Techvocacy mi permette, oltre all'ampliamento del network, di essere sempre un passo avanti agli altri. Well done!"

Christian Harris
Director at Persado, Ex Google

"Riccardo è un ragazzo umile e appassionato, e proprio grazie a queste sue attitudini ha creato in pochissimo tempo una community di altrettante persone come lui, affamate di imparare. Per me che lavoro quasi h24 è un momento per aggiornarmi velocemente."

Jacopo Laganga
Ecommerce Manager EMEA at Gucci

"Ottima gestione della community per quanto riguarda la frequenza di aggiornamento, la qualità dei contenuti e per l'interazione tra i partecipanti. Ottimo lavoro e grazie per questo strumento di knowledge sharing di cui possiamo usufruire!"

Maicol Bonci
Senior Consultant at EY

"Ho seguito Techvocacy fin dai primi post di Riccardo su Linkedin e mi sono subito iscritto con piacere alla community. Ora seguo regolarmente le video lezioni, che ormai sono entrate a far parte della mia routine di aggiornamento. Restare aggiornati sulle tematiche trattate, relative alla tecnologia e alle startup, mi è utile sia nel lavoro sia come arricchimento personale. Penso che al momento non ci siano altre community di questo livello in Italia."

Alessio Boceda
International Digital Platform Manager at Beiersdorf

Hai dubbi o domande?

Scrivici in chat utilizzando l'icona blu che vedi in basso a destra. In alternativa, scrivici a [email protected]

ACQUISTA ORA

TechVocacy SRL - P. IVA 05157720284 - Privacy Policy - Domande? Scrivi a [email protected]

Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.